Crock-Pot Slow Cooker

Crock Pot Slow Cooker
Oggi in questa recensione vi parleremo delle caratteristiche principali della pentola Crock-Pot Slow Cooker, dall’ottima capacità di 2,4 Litri adatta dalle due alle 4 persone e con due impostazioni di cottura, dedicate rispettivamente a quella lenta e a quella più veloce. La Crock-Pot Slow Cooker ha anche una pentola interna in materiale ceramico che si può rimuovere dalla base e un pratico coperchio in vetro, componenti entrambe lavabili in lavastoviglie. Incluso nella confezione con questa pentola, c’è anche un comodo ricettario, ideale per preparare ed adattare i piatti della tradizione italiana al sistema di cottura Slow Cooking di Crock-Pot! Se volete saperne di più sulle caratteristiche di questo Slow Cooker, andate pure nella sezione “Conclusioni” per i punti salienti della recensione e le nostre opinioni a riguardo!

Crock-Pot Slow Cooker: cottura lenta per cibi gustosi e risparmio energetico!

La Crock-Pot Slow Cooker è ideale per chi non vuole rinunciare a mangiare bene ma desidera, al tempo stesso, risparmiare tempo. Dalla buona capacità di 2,4 litri questa pentola elettrica ha un consumo energetico molto ridotto, ed è ottima per la cottura lenta di carne, pesce, verdure, legumi, creme dolci e molto altro! Questo Slow Cooker, come dice il suo nome, cuoce le pietanze lentamente, a temperature che risultano inferiori rispetto, ad esempio, a quelle necessarie per far bollire l’acqua, e questo fa in modo che i cibi come specialmente gli arrosti siano succosi e teneri, e che alimenti come le verdure rimangano ricche delle loro sostanze nutrienti. Un altro vantaggio che si ha con la cottura della  Crock-Pot Slow Cooker è il fatto che, le temperature di funzionamento, non causino alcun riscaldamento degli ambienti, consentendone l’uso anche d’estate e permettendovi di mangiare minestre e stufati nelle giornate più calde senza soffrire per il caldo durante la loro preparazione! Vai alla Recensione